SERVIZIO IDROGRAFICO

Dal 1° gennaio 2004 il Servizio Idrografico ha assunto le competenze e le funzioni, a livello regionale, dell’ex Servizio Idrografico e Mareografico Nazionale (SIMN) e ha acquisito la rete delle stazioni idro-pluviometriche presenti sul territorio lombardo. La raccolta, analisi, interpretazione e diffusione dei dati dalle reti automatiche e meccaniche permette di ricostruire il quadro conoscitivo dello stato idrologico a scala regionale; in particolare il Servizio Idrografico, attraverso le reti di monitoraggio in telemisura supporta gli Enti competenti nella gestione del rischio di eventi idrometeorologici estremi, quali piene e siccità, contribuendo a mitigare gli effetti durante l’emergenza e a ridurre la vulnerabilità del territorio a tali eventi.

» Bollettini idrologici

» Accesso ai dati idro-pluvio-termo-nivo

» Archivio storico dei dati

» Annale idrologico dei dati

» Progetto Strada



Chiudi la finestra corrente